Il sito ufficiale di TELT è cambiato: da agosto 2022 telt-sas.com passa a telt.eu. Se riscontri problemi o hai bisogno di supporto scrivici. Ci scusiamo per possibili disguidi.

Chiomonte_Uomo_Donna
Chiomonte_Uomo_Donna

L’impegno di TELT per l’equità salariale e di carriera

Le donne sono un motore fondamentale di TELT nel lavoro per la realizzazione della sezione transfrontaliera della Torino-Lione.
Il promotore pubblico infatti è fortemente impegnato a promuovere la parità di genere dal punto di vista retributivo e dell’inquadramento professionale a tutti i livelli e in tutte le funzioni della società. Per massimizzare questo impegno nel 2021 TELT ha introdotto una politica di equity salariale volta a sostenere non solo un’equità retributiva all’interno dell’azienda, ma anche di posizione e di opportunità di carriera.

In un settore storicamente maschile come quello delle costruzioni, in cui nel 2019 solo il 12% dei lavoratori era composto da donne, anche sui cantieri TELT porta avanti azioni concrete per incentivare la parità di genere: il patto di integrità e sostenibilità firmato dalle aziende impegnate nei lavori impegna fortemente tutte le imprese della Torino-Lione alla non discriminazione e all’equità di genere secondo i principi stabiliti dal Global Compact a cui TELT aderisce dal 2015.
Al 31 dicembre 2021 il promotore pubblico conta 191 dipendenti di cui 95 uomini e 96 donne; di queste il 51% è dirigente o quadro, tra cui 4 dei 12 direttori.

Guarda le testimonianze delle professioniste al lavoro per la Torino-Lione sul canale Instagram di TELT.