Il sito ufficiale di TELT è cambiato: da agosto 2022 telt-sas.com passa a telt.eu. Se riscontri problemi o hai bisogno di supporto scrivici. Ci scusiamo per possibili disguidi.

festa della scienza
festa della scienza

TELT apre le porte dei suoi cantieri per la Festa della scienza

Circa 1000 persone hanno visitato i cantieri della Torino-Lione nella due giorni di porte aperte che si è svolta in Francia a inizio ottobre nell’ambito della Festa della scienza. Il 2 e 3 ottobre TELT e SNCF Réseau hanno aperto le porte ai loro cantieri all’aperto in Maurienne, a Saint-Jean-de-Maurienne e Saint-Julien-Montdenis. Per un fine settimana il pubblico ha potuto scoprire dal vivo il lavoro e le tecniche utilizzate per costruire il più grande progetto ferroviario d’Europa. Accompagnati dai tecnici, i visitatori hanno potuto visitare le strutture del cantiere e conoscere le prossime tappe della costruzione del tunnel della Torino-Lione.

Alla tranchée couverte, il portale di ingresso al tunnel di base, un percorso espositivo ha illustrato le sfide della costruzione dell’opera, dall’apertura dello storico tunnel del Fréjus 150 anni fa alle tecniche utilizzate per costruire oggi una struttura sotterranea all’avanguardia, soprattutto in termini di sicurezza nei cantieri.

Sul cantiere della stazione internazionale, nella mattina di sabato gli eletti locali hanno visitato l’edificio passeggeri, i passaggio sotterraneo, il terminal degli autobus e i lavori della futura stazione internazionale. Nel pomeriggio e per tutta la domenica 3 ottobre poi, il pubblico ha potuto a sua volta scoprire il cantiere e beneficiare della guida e delle spiegazioni delle squadre dedicate al progetto, che è gestito da SNCF Réseau.