Il sito ufficiale di TELT è cambiato: da agosto 2022 telt-sas.com passa a telt.eu. Se riscontri problemi o hai bisogno di supporto scrivici. Ci scusiamo per possibili disguidi.

CIG Josiane Beaud
CIG Josiane Beaud

Via libera della CIG al riutilizzo binazionale dei materiali di scavo

Il 23 giugno la Commissione intergovernativa, guidata da Josiane Beaud, si è riunita a Chambéry per approvare il progetto che accorda a TELT, per la prima volta in Europa, la possibilità di fare attraversare ai materiali di scavo i confini nazionali per essere riutilizzati nella costruzione della sezione transfrontaliera della Torino-Lione tra la Val di Susa e la Maurienne.

La decisione, frutto di oltre tre anni di lavoro, dà concretezza al principio del “Cantiere unico” che fissa l’insieme dei cantieri dell’opera come un unico sito il cui perimetro è definito nel Trattato internazionale del 2012.

La posizione della CIG, coerente con gli obiettivi del progetto in termini di economia circolare, determinerà due vantaggi strategici: la diminuzione dei tempi di stoccaggio delle rocce e la riduzione degli acquisti di materiali provenienti da siti esterni a quelli della Torino-Lione.

In base alle stime infatti, il volume totale dei materiali da scavare è di circa 37 milioni di tonnellate, di cui 30 milioni di tonnellate sul versante francese e circa 7 milioni di tonnellate sul versante italiano. Con questo passaggio l’obiettivo già previsto del 50% di riutilizzo di questa r