Il sito ufficiale di TELT è cambiato: da agosto 2022 telt-sas.com passa a telt.eu. Se riscontri problemi o hai bisogno di supporto scrivici. Ci scusiamo per possibili disguidi.

VIS_5 febbraio 2024
VIS_5 febbraio 2024

Tavolo VIS: panoramica sullo stato di salute della Val di Susa

Lo stato di salute della Valle di Susa nel ventennio 2000-2020 non si discosta in maniera rilevante dall’andamento della provincia di Torino e della regione Piemonte.

È la fotografia che emerge dall’analisi elaborata dal Dipartimento di Scienze e Sanità pubbliche dell’Università di Torino nell’ambito del tavolo tecnico di pilotaggio della Valutazione di impatto sulla Salute (VIS) dei cantieri della Torino-Lione in Italia.

Lo studio è stato presentato nel corso di un incontro pubblico in Regione Piemonte il 5 febbraio 2024 e applica il protocollo operativo definito all’interno del Tavolo. Sarà utilizzato come base per la VIS, che verrà elaborata incrociando i dati sanitari con quelli del monitoraggio ambientale, durante lo svolgimento dei cantieri nei comuni individuati come perimetro di interesse dei lavori dell’opera. La valutazione potrà poi proseguire come azione di monitoraggio anche oltre la fine dei lavori per l’infrastruttura.

Il Tavolo di Pilotaggio, luogo tecnico di garanzia e accompagnamento della VIS, si riunisce periodicamente ed è coordinato dalla Regione Piemonte con la partecipazione del presidente dell’Osservatorio tecnico, Calogero Mauceri, di TELT, Arpa, Asl TO3 e del rappresentante tecnico nominato dai Comuni interessati dai cantieri della Torino-Lione.

All’incontro periodico di presentazione dei lavori del tavolo, aperto dai saluti dell’assessore regionale ai Trasporti, Marco Gabusi, e introdotto dal dirigente regionale del settore Infrastrutture strategiche,