Il sito ufficiale di TELT è cambiato: da agosto 2022 telt-sas.com passa a telt.eu. Se riscontri problemi o hai bisogno di supporto scrivici. Ci scusiamo per possibili disguidi.

traforo frejus a bardonecchia - linea storica
traforo frejus a bardonecchia - linea storica

SNCF: il Fréjus è vicino alla saturazione

La capacità media giornaliera del tunnel ferroviario del Fréjus, utilizzato dal 1871, è di appena 50 treni al giorno. La conferma arriva da SNCF Réseau, interpellata dal presidente di Transalpine Jacques Gounon. Il dato è molto lontano dai 120 treni merci che potranno transitare quotidianamente nel nuovo tunnel di base del Moncenisio, spostando sulla ferrovia l’equivalente di 1 milione di mezzi pesanti l’anno.

I divieti operativi

In una nota diffusa dalla Transalpine il 22 ottobre, il gestore della rete ferroviaria francese motiva questi limiti di capacità, inficiata da pesanti vincoli operativi della galleria d’alta quota e da norme di sicurezza sempre più stringenti (un audit in corso potrebbe rafforzarle ulteriormente). La struttura monotubo di 13,6 km non ha uscite di sicurezza né sistemi di ventilazione, di conseguenza l’operatore italiano RFI ha forti obblighi di divieto di incrocio e transito successivo fra treni passeggeri e merci (tra cui i convogli che trasportano materiali pericolosi).
Alla luce di questi elementi, è evidente che la Torino-Lione è necessaria. 44 milioni di tonnellate di merci transitano ogni anno attraverso il confine italo-francese, di cui il 92% su strada (quasi 3 milioni di camion nel 2017). Dopo il calo dovuto alla crisi del 2009, il traffico pesante è di nuovo in crescita: +12