Il sito ufficiale di TELT è cambiato: da agosto 2022 telt-sas.com passa a telt.eu. Se riscontri problemi o hai bisogno di supporto scrivici. Ci scusiamo per possibili disguidi.

photo_2024-05-14_09-38-37
photo_2024-05-14_09-38-37

Il primo ministro Gabriel Attal in cantiere!

La Torino-Lione “è l’ecologia in azione”, un “grande progetto che fornisce una risposta concreta, chiara e tangibile a domande che attraversano la società”, a cominciare dalla “compatibilità tra transizione ecologica e sviluppo economico”. Lo ha sottolinea il primo ministro francese, Gabriel Attal, che martedì 14 maggio ha visitato il cantiere CO8 del tunnel di base della Torino-Lione a Saint-Julien-Montdenis insieme al ministro della Transizione ecologica, Christophe Béchu, e alla segretaria di Stato per il digitale, Marina Ferrari, riaffermando il sostegno dello Stato a questo grande progetto europeo.

La visita

Oltre duecento persone, tra cui numerose personalità e rappresentanti locali, dipartimentali e regionali, lavoratori delle imprese del raggruppamento Lyon-Torino CO08 e rappresentanti di TELT, hanno accolto la delegazione sul piazzale del cantiere. Davanti all’ingresso delle due canne del tunnel di base, il direttore generale di TELT Maurizio Bufalini ha illustrato al Primo Ministro il progetto e lo stato di avanzamento dei lavori, prima di accompagnare la delegazione al fronte di scavo per verificare lo stato di avanzamento.