Il sito ufficiale di TELT è cambiato: da agosto 2022 telt-sas.com passa a telt.eu. Se riscontri problemi o hai bisogno di supporto scrivici. Ci scusiamo per possibili disguidi.

opentreno
opentreno

Nasce OpenTreno

Da Hyperloop, il treno – capsula che viaggia a 1200 chilometri orari, alla mobilità dolce nella Val d’Orcia; dall’esperienza di Mensamica, l’associazione che nell’ex dopolavoro ferroviario di Cervia Marittima serve pasti alle persone in difficoltà, a quella del Comune di Brescia, dove autobus e metro parlano agli utenti attraverso WhatsApp. Innovazione e responsabilità sociale trovano un nuovo spazio online, grazie a #Opentreno – sui binari della rete, il blog che racconta l’anima sostenibile di FS italiane.
Lanciata da pochi giorni, la piattaforma raccoglie i contributi dei dipendenti del gruppo Ferrovie e di blogger ospiti, come la community di Twitter dedicata all’uso dei social media in ambito pubblico. Il filo conduttore è la sostenibilità, raccontata con semplicità e immediatezza.

Cinque le sezioni principali

Ambiente, Tecnologia, Persone, Storia e Viaggio, ricche di informazioni utili e curiosità.
In Ambiente si parla di “Data Seeds”, casi di eccellenza di grandi aziende italiane e straniere. In “Greenario” trovano spazio ecologia, sharing economy e design, mentre su “Paesaggi a livello” si approfondiscono le iniziative a tutela del territorio. Due i focus della sezione Tecnologia: “Green&Geek”, dedicata al mondo delle app e dei dispositivi che migliorano la vita quotidiana, e “Next Stop Innovation” per parlare di futuro e innovazione in ambito ferroviario e non solo.
C’è poi “Persone dipendenti”, che accoglie storie di responsabilità sociale attraverso “Outside Stories”. Le sezioni Viaggio e Storia hanno un’anima comune: “Consigli di viaggio” e “Turismo sostenibile” si intrecciano con “Treni famosi” e “Binari storici”, che raccontano i treni come soggetto di arte, cinema e letteratura fino alle tecnologie del passato ferroviario.
Il blog è online su opentreno.it