Il sito ufficiale di TELT è cambiato: da agosto 2022 telt-sas.com passa a telt.eu. Se riscontri problemi o hai bisogno di supporto scrivici. Ci scusiamo per possibili disguidi.

Adina Valean commissioner
Adina Valean commissioner

Nasce il video magazine Telt at Work

La Torino-Lione è un progetto “necessario alla nostra rete e lo consideriamo uno dei valori aggiunti dei corridoi europei, che non può mancare perché, come altri stanno chiedendo, abbiamo l’esigenza di spostarci il più possibile con il treno. Quindi dobbiamo realizzare queste interconnessioni”.

Lo sottolinea Adina Valean, Commissaria Europea per i trasporti, nel suo intervento alla Commissione Ambiente dell’11 maggio scorso a Bruxelles ripreso nel primo numero di TELT at Work, il nuovo video magazine realizzato dal promotore pubblico per restare aggiornati sulla realizzazione della linea ferroviaria Torino-Lione.  E sul prolungamento della prima tranche di cofinanziamento europeo dell’opera al 2022 la commissaria chiarisce: “la procedura di proroga viene ora applicata a molte opere in corso, non si tratta affatto di un’eccezione”.

Con questo gesto di fiducia – spiega il presidente di TELT, Hubert Du Mesnil –  l’Europa ci conferma di contare su di noi per continuare il programma e rispettare il calendario che abbiamo. Non si tratta semplicemente di rispettare dei numeri, ma anche di raggiungere un obiettivo ambizioso di qualità che è la certezza del programma, la sicurezza del cantiere e delle persone, e allo stesso tempo la qualità del rapporto con il territorio.

Per quanto riguarda la tutela dell’ambiente “L’obiettivo – aggiunge Mario Virano – non è quello dell’impatto zero, nel senso di non creare problemi o cercare di ridurli al minimo, ma di creare valore aggiunto. È una grande sfida lasciare i territori in cui interve