Il sito ufficiale di TELT è cambiato: da agosto 2022 telt-sas.com passa a telt.eu. Se riscontri problemi o hai bisogno di supporto scrivici. Ci scusiamo per possibili disguidi.

Telt - Suivi de Chantier
Telt - Suivi de Chantier

I numeri della Torino-Lione

Rush finale per la conclusione delle gare che affideranno i lavori per l’intero tunnel di base della Torino-Lione. E mentre le commissioni sono al lavoro per decretare i raggruppamenti vincitori dei lotti tra Italia e Francia (opere per circa 3 miliardi) tra le oltre 100 realtà che si sono presentate da tutto il mondo, i lavori in corso fanno registrare numeri importanti. Dopo aver coinvolto 350 Pmi nella progettazione, oggi, al lavoro sui cantieri della grande opera transfrontaliera ci sono circa 150 soggetti: 65 imprese direttamente ingaggiate per gli aspetti costruttivi e una novantina di soggetti professionali coinvolti nei vari ambiti, dai monitoraggi agli studi. E sono circa 600 le imprese in lista bianca, qualificate per diventare fornitori del promotore pubblico secondo la procedura stabilita con le prefetture tra Italia e Francia.

Numeri che cresceranno con l’affidamento dei prossimi lavori, svolta fondamentale nella storia dell’opera. Grande attenzione si registra da parte delle associazioni di settore che hanno mobilitato sia in Italia, sia in Francia, i propri associati con iniziative di informazione sui bandi di gara TELT, le procedure previste, il diritto applicabile costituendo uno “zoccolo duro” di imprese interessate a tutti i livelli. Il tutto per arrivare preparati a tutte le prossime evenienze.

Quanto agli aspetti finanziari dell’opera, in calendario nei prossimi mesi un passaggio importante: l’avvio del negoziato con l’Ue. «I due governi, insieme a TELT – ha spiegato Mario Virano in un’intervista al Sole 24 Ore – dovranno presentarsi compatti e con il cronoprogramma rispettato per ottenere che la Ue in