Il sito ufficiale di TELT è cambiato: da agosto 2022 telt-sas.com passa a telt.eu. Se riscontri problemi o hai bisogno di supporto scrivici. Ci scusiamo per possibili disguidi.

INEA Bruxelles
INEA Bruxelles

A Bruxelles TELT incontra l’INEA

ll management di TELT ha incontrato l’Inea – The Innovation and Networks Executive Agency, l’agenzia incaricata dalla Commissione europea del controllo del buon andamento del progetto della tratta transnazionale della linea ferroviaria Torino-Lione. L’incontro, avvenuto a Bruxelles a fine marzo, è stato improntato alla discussione e alla trasparenza con uno scambio costruttivo di informazioni e documentazione. Ci si è soffermati in modo particolare sul contratto di sovvenzionamento con il quale la Comunità Europea finanzia l’opera.
Nel corso dell’incontro, in un clima di grande collaborazione, sono state illustrate le azioni intraprese da TELT nel 2016 e quelle previste a partire dal 2017, che andranno a garantire il rispetto dei costi e dei tempi di realizzazione del tunnel di base del Moncenisio.
L’Agenzia, con cui a inizio dicembre 2015 Italia e Francia hanno sottoscritto il Grant Agreement per il finanziamento da 814 milioni di euro destinati alla tratta transfrontaliera dell’opera per il periodo 2016-2019, ha il compito di assicurare che i fondi europei siano spesi seguendo le linee guida della Comunità Europea per realizzare quegli obiettivi di sviluppo durevole e sostenibile che sono il fondamento stesso dell’Unione.
Nelle settimane precedenti TELT aveva incontrato i funzionari dei ministeri di riferimento in Italia e in Francia per fare il punto sullo stato di avanzamento del progetto anche in preparazione all’appuntamento con l’Inea. Nel corso della riunione oltre agli aspetti finanziari è stato dato ampio spazio anche alle operazioni di comunicazione, alle misure prese per rispettare le norme ambientali e alla struttura organizzativa che si è dato il Promotore Pubblico per realizzare la missione che gli è stata affidata.