Il sito ufficiale di TELT è cambiato: da agosto 2022 telt-sas.com passa a telt.eu. Se riscontri problemi o hai bisogno di supporto scrivici. Ci scusiamo per possibili disguidi.

salbertrand
salbertrand

Avviati a Salbertrand i lavori di rimozione dei materiali abbandonati

Attraverso un raggruppamento d’imprese specializzate, TELT ha avviato le operazioni di pulizia del sito di Salbertrand, destinato ad ospitare la fabbrica e il deposito per la lavorazione della roccia estratta a Chiomonte, con la rimozione di materiali abbandonati da oltre 30 anni. Al termine dei lavori per il tunnel di base, i terreni liberati saranno restituiti ai proprietari dopo un ulteriore intervento di restauro ecologico. Le operazioni avvengono con le massime tutele ambientali e della salute dei cittadini “in danno” dei responsabili che non hanno mai provveduto alla rimozione dei materiali abbandonati. 

L’area si estende per un totale di circa 110.000 mq sotto il viadotto dell’A32: qui TELT nell’ultimo anno ha svolto campionamenti sui cumuli di materiali in modo da avere un quadro dei rifiuti presenti e poter approntare un piano per il loro sgombero in sicurezza. Le attività di questi giorni riguardano una porzione di circa 40.000 mq di terreno sulla quale sono presenti oltre 26.000 mc di materiali. Il raggruppamento di imprese che svolge il lavoro è stato individuato da TELT con un bando pubblico e provvederà alle rimozioni in un arco di 90 giorni.

Dalla cam